I vantaggi dell’implantologia dentale

I numerosi vantaggi, sia funzionali che estetici, che derivano dall’implantologia dentale, hanno reso questa particolare procedura una delle più richieste. Si tratta di una tecnica attraverso la quale gli odontoiatri provvedono alla sostituzione di uno o più denti, sia nel caso di un’estrazione, sia di quello in cui il dente non fosse mai cresciuto. La peculiarità di un impianto dentale consiste in una speciale vite, per la quale viene utilizzato il titanio, uno dei materiali più resistenti in natura, che viene inserita, ad opera del medico odontoiatra, nell’osso per sostituire la radice del dente mancante. Trascorso un certo lasso di tempo, che varia a seconda dei casi e del tipo di intervento, ma che comunque si aggira intorno ad un mese circa, l’impianto riesce ad unirsi perfettamente con l’osso in modo tale che può sopportare l’applicazione della nuova capsula in ceramica, che sarà in tutto e per tutto simile ad un dente naturale, e consentirà al soggetto una masticazione ideale.

Quello dell’implantologia dentale è un settore in continua evoluzione, tanto che sono state sviluppate delle nuove tecnologie che permettono l’applicazione degli impianti anche subito dopo l’estrazione del dente, per un immediato benessere sia fisico che estetico. Durante la stessa seduta è possibile provvedere all’applicazione di più impianti, nell’ipotesi in cui i denti mancanti fossero più di uno, così come, quando necessario, può essere ricostruita un’intera arcata. Inoltre, nonostante si tratti apparentemente di una tecnica abbastanza invasiva, la maggior parte dei soggetti che vi si sottopongono rimangono molto soddisfatti non soltanto per i risultati ottenuti, ma anche per l’assenza di dolore durante e dopo l’intervento.

Uno degli aspetti che rende l’implantologia una tecnica molto richiesta è senz’altro il fatto che si tratta di impianti fissi e che quindi, a differenza delle protesi mobili, non danno luogo ai diffusi fastidi provocati appunto da quelli che invece si muovono. Non bisogna poi sottovalutare il vantaggio estetico e funzionale che deriva dall’applicazione di un impianto dentale, grazie al quale i denti artificiali saranno quanto mai simili a quelli naturali, per un sorriso ed una masticazione perfetti.

Inoltre, a differenza dei più datati “ponti”, per applicare i quali è necessario intervenire e limare anche i denti sani e che comunque vanno sostituiti dopo un certo numero di anni, l’impianto dentale non influisce minimamente sugli altri denti e, di norma, dura per tutta la vita, perché rappresenta una soluzione efficace e definitiva. Grazie all’implantologia dentale è possibile dire addio all’ansia che deriva dall’avere una dentiera mobile che potrebbe cadere in qualsiasi momento.

Il costo da sostenere per un intervento di implantologia dentale varia ovviamente a seconda del numero di impianti da inserire e, nonostante sia superiore rispetto ad altre soluzioni, costituisce senz’altro un ottimo investimento, considerati sia i vantaggi che ne derivano in termini di benessere, sia anche quelli economici, trattandosi di una soluzione definitiva.

Fonte: implantologia roma